Cyber Europe 2014, seconda fase
Cyber

Cyber Europe 2014, seconda fase

Oggi 29 Paesi dell’Unione Europea e dell’EFTA hanno lanciato la seconda fase di Cyber Europe 2014, le più grandi esercitazioni militari cibernetiche della storia.

A questa fase hanno partecipato 200 organizzazioni fra CERT, istituzioni pubbliche nazionali ed europee, operatori di telefonia e infrastrutture critiche. La prima fase si è tenuta ad aprile, mentre la terza e ultima fase si terrà a inizio 2015.

Le organizzazioni partecipanti hanno testato l’efficacia e la resilienza delle loro difese informatiche e la capacità di risposta ad attacchi cibernetici simulati. Fra i fattori presi in esami anche la capacità di cooperazione e coordinamento fra le diverse istituzioni, i processi di escalation e le dinamiche di contagio e di influenza transnazionali.

I risultati delle esercitazioni saranno resi noti a fine anno.

Fonti:

http://www.enisa.europa.eu/media/press-releases/biggest-ever-cyber-security-exercise-in-europe-today

Luca Sambucci

<p>Luca Sambucci lavora nel settore della sicurezza informatica dal 1991, occupandosi di malware e sistemi di difesa informatica. È stato consulente del Ministro delle Comunicazioni su aspetti di sicurezza delle reti e ha collaborato sui medesimi temi con Telespazio (gruppo Finmeccanica) e Fondazione Ugo Bordoni. Si occupa di nuove tecnologie, malware e cyber warfare, è risk analyst certificato NSA e membro dell’Associazione Italiana esperti in Infrastrutture Critiche. È Operations Manager di ESET Italia.</p>

No Comments

comment No comments yet

You can be first to leave a comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *