Home Tecnologia militare Fra due anni la US Navy si doterà di armi laser

Fra due anni la US Navy si doterà di armi laser

La marina statunitense prevede di installare un cannone laser su una delle sue imbarcazioni entro il 2021. Il sistema si chiama HELIOS (High Energy Laser with Integrated Optical-dazzler and Surveillance) ed è in grado di affondare barche e neutralizzare droni.

L’arma è un cannone laser da 60 kilowatt, frutto di un contratto da 150 milioni di dollari con Lockheed Martin, e avrà un cannone gemello installato presso il White Sands Missile Range. La nave che monterà HELIOS sarà un cacciatorpediniere della Flotta del Pacifico.

In quanto arma laser HELIOS non ha limiti nel numero di colpi che può sparare, se non ovviamente quella fissata dalla capacità dei generatori di elettricità interni all’imbarcazione.

Per saperne di più: The Navy Plans to Put HELIOS Laser Weapon on Destroyer by 2021